FILIPINO MARTIAL ARTS 

           

Cos'è il Kali?
Il Kali, conosciuto anche come Arnis de Mano o Escrima, è un sistema che prevede tecniche a mano nuda e/o con armi bianche e bastoni. E' la principale, ma non unica, disciplina delle cosiddette Filipino Martial Arts.
E' stato sviluppato nell'arcipelago delle Filippine e le sue prime testimonianze storiche risalgono alla prima metà del 1500. 

La grande particolarità di questa arte marziale è che prevede lo studio del combattimento a mano armata prima di quello a mano nuda, che si ricalca e sfrutta le qualità allenate proprio attraverso l'uso delle armi come prolungamento degli arti.

E' perfetta per aumentare la sensibilità e la consapevolezza del proprio corpo e dei movimenti.
 

 

Quanti stili esistono?

Innumerevoli. I più famosi sono il Balintawak Arnis, il Doce Pares, La coste, Inosanto System, Modern Arnis.
 
 

Quali armi usa il Kali?

Il Kali è un sistema di combattimento basato su concetti e movimenti che si possono applicare a qualsiasi arma da taglio o oggetto contundente.
Storicamente si sono sviluppate le tecniche con bastoni di Rattan e altri tipi di legno flessibili, ma robusti e con armi bianche, ad esempio il machete, per poi raffinarsi con l'uso del coltello vero e proprio.
 
 

Perchè si studia anche il Kali Filippino nel Jeet Kune Do Concept?

Perché è ritenuta una delle arti marziali più utile in assoluto per la Difesa Personale, ed è stata introdotta insieme al Silat nel JKD Concept dal compagno di Bruce e si può dire Co-Fondatore del Jeet Kune Do, Dan Inosanto, una leggenda vivente nel campo delle arti marziali.